Le allergie di stagione in Sardegna

Se cerchi un bravo allergologo a Cagliari per le combattere le allergie di stagione, contatta Wellssuite il Centro Medico dove puoi avere un consulto professionale insieme a tanti servizi per il benessere.


Quando si presentano dei sintomi quali: prurito nasale, starnuti ripetuti, ci si tocca il naso continuamente e si stropicciano gli occhi, oppure abbiamo la tosse e respiriamo male o abbiamo il fiatone è arrivato il momento di effettuare una visita specialistica allergologica.


Puoi eseguire una visita allergologica con la Dottoressa Stefania Esu in Wellssuite a Cagliari.

Alimentazione anti-age| Wellssuite Nutrizione
Test allergologici | Visita specialistica Wellssuite Cagliari

IL FATTORE EREDITARIO Bisogna ricordare che esiste familiarità nelle malattie allergiche: se un genitore è allergico, o peggio tutti e due i genitori sono allergici, il rischio che il figlio sia allergico aumenta in maniera percentuale.


LA STAGIONE DELLE ALLERGIE

La primavera è la stagione in cui maggiormente si manifestano i sintomi legati alle allergie stagionali. La prevalenza della rinite allergica, reazione scatenata dal contatto con allergeni presenti nell’ambiente, è aumentata negli ultimi anni e attualmente colpisce circa una persona su 3-4.


LE PRINCIPALI CAUSE DI ALLERGIA

Le principali cause di allergia respiratoria sono i pollini, ma anche gli allergeni domestici come gli acari della polvere, le muffe e il pelo degli animali domestici. Tra le pollinosi sono molto frequenti le allergie alle graminacee, alle betullacee e alla parietaria ma negli ultimi anni stiamo assistendo a un incremento significativo dell’allergia al cipresso e di alcune specie arboree come l’ambrosia.


LA DIAGNOSI DI ALLERGIA

Risulta veramente importante eseguire una diagnosi accurata e precoce sottoponendosi all’esecuzione di alcune prove cutanee.


Il prick test è il primo test di base che si fa in ambulatorio, ponendo gocce dell’allergene sulla cute e pungendo con delle lancette per fare penetrare una piccolissima quantità di allergeni. Questo test è rivelatore per poter eventualmente approfondire con accertamenti e prove respiratorie in particolari periodi dell’anno, anch’esse effettuabili in ambulatorio.

In base alla gravità dei sintomi si potrà consigliare una terapia mirata e personalizzata.


Le terapie

Avendo eseguito una diagnosi precoce, le terapie funzioneranno meglio se utilizzate presto e nel modo corretto, prevenendo patologie più gravi. Un paziente allergico, trattato correttamente, può migliorare la sua qualità di vita sensibilmente.


L’immunoterapia specifica, cioè la somministrazione dell’allergene verso cui il paziente è sensibilizzato a dosi crescenti nel tempo, induce una sorta di desensibilizzazione del sistema immunitario, migliorando i sintomi e prevenendo l’evoluzione della rinite in asma allergico.



57 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti