Quando il sudore diventa un problema: come contrastare l’iperidrosi

L'IPERIDROSI

L’eccessiva produzione di sudore è un problema che può creare disagio fisico e psicologico, limitando la possibilità di sentirci a nostro agio in pubblico o al lavoro. Questa condizione che colpisce indistintamente uomini e donne, viene definita con il termine tecnico di “iperidrosi” e riguarda non solo le ascelle ma anche altre parti del corpo come le mani e i piedi, l’inguine e il torace.


Iperidrosi Sudorazione eccessiva | Trattamenti botulino | Wellssuite

In condizioni normali il nostro corpo può produrre anche mezzo litro di sudore, al fine di equilibrare la temperatura del corpo e si può arrivare anche a espellere oltre due litri di sudore. Se questa condizione è considerata normale e accettabile in situazioni di alte temperature nei mesi estivi o dopo attività fisiche importanti, non altrettanto può esserlo se questo avviene in momenti diversi e inaspettati senza cause apparenti, creando così situazioni di imbarazzo. Questa situazione genera, quindi, reazioni emotive negative che a loro volta aumentano la sudorazione creando un circolo vizioso che può avere ripercussioni importanti sulla nostra qualità della vita.


LE CAUSE DELL'IPERIDROSI

Le cause possono essere aspecifiche legate al funzionamento del sistema nervoso simpatico (iperidrosi primaria) o legate a processi patologici come l’ipertiroidismo, l’obesità o le alterazioni endocrine come la menopausa o le terapie ormonali (iperidrosi secondaria).


IL TRATTAMENTO

Sottoporsi a un consulto specialistico multidisciplinare è sicuramente un primo passo importante che può permettere di individuare le cause e il percorso terapeutico più appropriato.

Adottare alcuni piccoli accorgimenti legati allo stile di vita, può essere utile per contrastare questo fenomeno: a partire dall’igiene personale con l’utilizzo di deodoranti traspiranti specifici, all’utilizzo di abiti e tessuti che non surriscaldano il corpo per poi passare alla riduzione di alimenti speziati e grassi che fanno aumentare la temperatura interna del corpo.


Specialmente nei casi di iperidrosi primaria spesso può essere necessario sottoporsi a un trattamento medico specifico.


Uno dei trattamenti più immediati ed efficaci è quello effettuato con l’iniezione di “botulino”. Il trattamento è ambulatoriale e viene effettuato mediante iniezioni di tossina botulinica direttamente nello spessore della cute delle parti coinvolte al fine di bloccare gli impulsi nervosi coinvolti nella sovrapproduzione del sudore. Il trattamento inizia ad essere efficace dopo 4-5 giorni e ha una durato dai 5/6 mesi ai 9/12 in base all’aerea trattata.

  • Wellssuite su Facebook
  • Wellssuite su Instagram
  • Wellssuite su Linked In

WELLSSUITE è un marchio arcamed srl | Piazza Repubblica, 28 09125 Cagliari Italy | VAT IT 03727330924

Privacy Policy |Credits

Data Protection Officer DPO@wellssuite.it  |  Responsabile Sanitario Dott.ssa Rosa Arena